5 bomboniere utili e originali per gli sposi 2015!

Care sposine,
scegliere la bomboniera giusta per il vostro matrimonio, a meno che non abbiate già le idee chiare, non è semplice. La bomboniera infatti è il dono che rimarrà agli invitati del vostro matrimonio. Se l’idea di regalare qualcosa che resterà dimenticato su qualche mensola a prendere polvere vi spaventa, siete nel posto giusto! Abbiamo 5 idee per bomboniere originali e soprattutto utili! ;)

1. Solidale e utile
Sempre più di moda, anche quest’anno, le bomboniere solidali. Un’idea per fare del bene e che riserva delle proposte davvero carine. Sono tantissime le associazioni e le cooperative che propongono le bomboniere solidali, come IBO Italia di cui vi proponiamo una rubrica in carta di riso e un tubo portamatite.

rubrica-portamatite-solidale

Rubrica in carta di riso e tubo con matite colorate di IBO Italia

2. Green
Altra bomboniera sempre più in voga già nel 2014, sono le piantine grasse. La nostra proposta però è davvero originale! Ecco le bomboniere di Kalamitica: le piantine in vasetti calamitati coloratissimi, che possono essere appesi stabilmente ad ogni superficie metallica.

kalamitica-bomboniera-green

Vasetti Kalamitica

3. Da gustare
Per una bomboniera da assaggiare, meglio se artigianale e bio, oltre ai classici: olio, vino e miele, vi proponiamo il the, in questo caso solidale, di Altromercato. Oppure, se volete un prodotto davvero bio e artigianale, ecco l’olio di Frantoio Galantino: direttamente dalla Puglia, orci in ceramica dipinta a mano (tutti pezzi unici) contenenti olio extra vergine o oli agli agrumi e oli alle erbe aromatiche.

PROMO: per gli sposi di Matrimonio.it la personalizzazione delle ceramiche con le iniziali degli sposi è gratuita!

the-bianco-olio-bomboniera

thè bianco di Altromercato e orci di Frantoio Galantino

4. Per la cucina
E’ il turno degli utensili e accessori da cucina! Vi proponiamo dal nostro shop i pela patate colorati a 2,90 euro l’uno. Una zuccheriera solidale di Apurimac Onlus, e un elegante apribottiglie di Và Pensiero bomboniere.

pela-patate-zucchero-tappi

Pelapatate, Zuccheriera, Apri bottiglia

5. Alternativa
Infine, ecco un’idea per bomboniere alternative! Delle eleganti clessidre di Lori Bomboniere, da lasciare in vista come decorazione o da usare per misurare pochi minuti, per esempio l’infusione del thé o durante la preparazione di alcuni piatti in cucina.

clessidra-loribomboniere

Clessidre colorate Lori Bomboniere

E se volete essere sicure che quella che avete scelto sia la bomboniera giusta per il vostro matrimonio, scopritelo con questo test! ;)

Viaggio di nozze: 7 destinazioni da sogno per l’estate 2015!

Care sposine,
il viaggio di nozze è uno dei piaceri del matrimonio e per questo va scelto con molta cura. Per cominciare, bisogna scegliere la meta, per aiutarvi, abbiamo selezionato le 7 migliori destinazioni per il viaggio di nozze dell’estate 2015. Pronti? Via!

1. Polinesia
Non c’è battaglia. La Polinesia resta la meta che tutti sognano. I fortunati che riescono a realizzare questo desiderio, visto che si tratta di una delle destinazioni più costose, potranno godere di spiagge da sogno, un mare cristallino e alture vulcaniche ricoperte di verde a strapiombo sull’acqua. Per maggiori informazioni, leggete cosa bisogna sapere per un viaggio in Polinesia Francese.

nozze-polinesia-francese

Polinesia Francese

2. Seychelles
Altra destinazione gettonatissima da chi desidera un viaggio di nozze mare e relax, ma non solo. Sono ben 155 isole da favola dell’Oceano Indiano, di cui Mahé, Praslin e La Digue sono le isole più conosciute. Da non perdere i due siti Patrimonio Mondiale dell’UNESCO: l’atollo corallino Aldabra e Vallée de Mai, chiamata il Giardino dell’Eden, le passeggiate nelle riserve naturali e il contatto con le tartarughe marine.

3. New York + Hawaii
Una meta classica è sicuramente New York, la metropoli da vedere almeno una volta nella vita, non ha bisogno di presentazioni. Da abbinare, perchè no, al mare delle Hawaii, uno degli arcipelaghi più isolati del mondo che accoglie e seduce i visitatori con le brezze marine dal profumo di gelsomino e il calore tropicale.

new-york-city

New York

4. Giappone
Un viaggio alternativo ma entusiasmante, sempre più in voga, che vi permetterà di scoprire una cultura diversa. Rimarrete affascinati dalle grandi e modernissime città che contrastano con i meravigliosi giardini, templi e case tradizionali.

5. Sudafrica
Se desiderate un viaggio che offra un coinvolgente mix tra natura, cultura e città, andate in Sudafrica! Un paradiso naturale che offre paesaggi mozzafiato: dalla savana al deserto, dai verdi parchi nazionali alle incantevoli zone costiere della Garden Route, dalle bellezze di Città del Capo e della sua penisola alle straordinarie fioriture del Namaqualand, dalle suggestive altezze del Drakensberg alle distese d’alberi del Mpumalanga.

viaggio-nozze-sudafrica

Cape Town

6. Madagascar
Quest’isola a largo del Monzambico è l’ideale se desiderate abbinare al mare la natura e il contatto con un popolo autoctono e le sue culture tribali. Il Madagascar inoltre è un paradiso naturalistico con bianche spiagge e splendide barriere coralline. Le foreste sono ricche miriadi di piante dove si nascondono lemuri, camaleonti o gechi.

7. Australia
Meno gettonata rispetto alle isole tropicali, all’America o alla Polinesia, l’Australia resta una destinazione ricca di fascino. Un territorio che spazia dalle grandi città come Sidney e Melburne, alla natura selvaggia, fino all’incontro con l’antica cultura degli aborigeni.

viaggio-nozze-australia

Australia

State già viaggiando con la fantasia? Contattate l’agenzia di viaggio più vicina a voi e fatevi fare un preventivo! ;)

5 buoni motivi per sposarsi

Care sposine,
avete deciso di sposare l’uomo della vostra vita? Bene, ma cosa vi ha portato a prendere questa decisione? Vogliamo suggerirvi, e consigliare a chi sta pensando in futuro di compiere questo passo, 5 buone ragioni per dire “Sì”.

Quali tra queste sono anche le vostre motivazioni? Ne avete altre? Commentate il post! ;)

5 motivi per sposarsi

1. L’amore. Scontato direte voi. Ma se siete davvero innamorate del vostro uomo, sposatevi.

Perché? Cosa cambia per esempio rispetto alla convivenza?

2. Il matrimonio rende il vostro rapporto ufficiale agli occhi della legge e davanti a Dio, se vi sposate in chiesa. Sposarsi implica quindi un legame preso davanti alla società che comporta dei diritti e dei doveri.

3. Se volete creare una famiglia, il matrimonio vi permette di dar vita ad una famiglia con la persona che amate e dare una sicurezza in più ai vostri figli.

4. Con il matrimonio ci si prende la responsabilità del rapporto come “impegno di vita”. Essere sposati infatti significa prendersi un impegno nei confronti di un’altra persona e condividere con lei ogni sentimento e ogni momento della tua vita, sapendo che l’altro ha preso lo stesso impegno con te.

5. Per realizzare un progetto di vita comune da portare avanti e costruire insieme giorno per giorno. Possiamo dire che con il matrimonio c’è la “realizzazione della coppia”.

Detto questo, siete davvero pronte per il matrimonio? Scopritelo con il nostro autotest di coppia!

Ecco la vincitrice del concorso “A San Valentino sposati con Groupon”

Care sposine,
San Valentino è un giorno speciale per molti, ma per Monica, un’insegnate di 29 anni di Lecce, questo sarà davvero memorabile! Monica desidera da tempo sposarsi con Francesco, anche lui insegnante, con cui convive in provincia di Bologna da 1 anno e mezzo e, non solo il 4 luglio realizzerà il suo desiderio, ma, grazie al concorso online promosso da Groupon e Matrimonio.it, potrà realizzarlo come ha sempre sognato.

A fine gennaio Groupon e Matrimonio.it hanno lanciato il concorso online “A San Valentino sposati con Groupon” (il concorso è chiuso ma potete visualizzare ancora i video dei partecipanti) per incoraggiare gli innamorati a esprimere il proprio amore e pianificare il loro matrimonio. Era sufficiente realizzare un brevissimo video, lungo al massimo 20 secondi, anche dal proprio smartphone, in cui dichiarare il proprio amore o pronunciare la famosa proposta di matrimonio, e caricarlo sulla pagina Groupon dedicata. Il più votato dagli utenti avrebbe vinto 10.000 euro di budget a disposizione per organizzare il proprio matrimonio.

vincitrice-groupon
“Quando qualche settimana fa ho letto del concorso, non ci ho pensato due volte. Era perfetto per me, dovevo provarci!”
commenta Monica, “Ho chiesto a tutti i miei amici di votarmi e di fare passaparola. Ci ho sperato tanto ma non pensavo di riuscire a vincere davvero!”

Ecco il video di Monica con cui si è aggiudicata la vittoria:

 

Monica e Francesco, calabrese di 28 anni, si sposeranno in Salento. La cerimonia sarà in chiesa a Marittima, in provincia di Lecce, mentre la cena in un ristorante a Santa Cesarea, affacciato sul mare.

I due ragazzi si sono conosciuti a Firenze durante l’Università, dove entrambi frequentavano la Facoltà Di Scienze Della Formazione Primaria. Firenze, e in particolare Piazzale Michelangelo, è stata anche la cornice dove si sono dichiarati amore eterno e dove lui le ha chiesto di sposarla.

Cosa dire? Congratulazioni ai futuri sposi! :)

A San Valentino assaggia il gelato degli sposi a Monza!

Care sposine,
quante vorrebbero allestire l’angolo dei gelati al proprio matrimonio? Vi segnaliamo un’occasione da non perdere per degustare, raccogliere spunti ed idee su uno dei prodotti alimentari che più rappresenta il Made in Italy e che da sempre conquista grandi e piccini.

Sabato 14 febbraio presso la gelateria L’albero dei gelati di Monza, la rete d’impresa MBWedding organizza Il gelato degli sposi una giornata speciale dove gli sposi potranno assaggiare 3 nuovi gusti di gelato pensati appositamente per loro. Ma non solo: dalle 14.30 alle 19.30 i professionisti di settore saranno disponibili a consigliare i futuri sposi sulle tendenze 2015 per il matrimonio.

gelato-degli-sposi

Un’idea originale per deliziare e divertire gli ospiti durante il ricevimento con simpatici omaggi personalizzabili da regalare a parenti e amici.

Registratevi subito per partecipare all’evento!

Mauroinpillole: consigli e tendenze per il matrimonio raccontati da Mauro Adami

Care sposine,
con la prima puntata di MauroinPillole, diamo il via alla rubrica dedicata ai consigli e alle nuove tendenze sul matrimonio, tenuta dal noto stilista e designer Mauro Adami, che vi guiderà dandovi spunti e idee per il vostro wedding day.

Il percorso di oggi inizia nell’atelier e nel laboratorio creativo dove nascono gli abiti da sposa Domo Adami, per proseguire a Milano Sposi, il salone internazionale degli sposi che si è tenuto lo scorso weekend nel capoluogo lombardo.

Quali saranno le tendenze per i matrimoni 2015? Ve ne anticipiamo 3:

1. se scegliete un colore che sia gioioso come il verde mela o il giallo, per dare un tocco di dolcezza al vostro giorno;

2. puntate su abiti da sposa scivolati, con tessuti leggeri e un dettaglio che faccia la differenza;

3. infine non abbiate paura di osare con qualcosa di unico ed originale che caratterizzi il vostro giorno.

Guardate il video per saperne di più…

 

Fiere degli Sposi 2015: tutti gli eventi da marzo a giugno!

Care sposine,
le fiere dagli sposi dell’inverno 2015 sono state tantissime! Ma altri eventi vi aspettano durante la primavera e vi accompagnano fino all’estate. Quali? Vediamo insieme le principali fiere per i futuri sposi in tutta Italia. Come al solito, se volete segnalare qualche fiera o evento, lasciate un commento a questo post! ;)

fiere-sposi-primavera-estate

ABRUZZO

Megaló sposi
dal 27 febbraio al 1 marzo 2015
Chieti Scalo (CH) – Centro Commerciale Megaló

CALABRIA

Expo Sposi & Casa Siderno
dal 5 al 8 marzo 2015
Reggio di Calabria – Centro Commerciale Porto Bolaro

LIGURIA

Wedding Day 2015
1 marzo 2015
Sanremo – Grand Hotel Londra

LOMBARDIA

Brescia Sposi
21 e 22 febbraio 2015
Brescia – Hotel Vittoria

Matrimonio a Villa Litta
15 marzo 2015
Lainate - Villa Litta Borromeo

Nozze d’autore
22 marzo 2015
Cassano d’Adda – Villa Borromeo

Sì Sposaitalia Collezioni
dal 22 al 25 maggio 2015
Milano – Fieramilanocity

PUGLIA

Evviva gli Sposi
dal 24 aprile al 3 marzo 2015
Fasano (BR) - Centro Commerciale Conforama

VENETO

Sposissimevolmente
21 e 22 marzo 2015
Pnzano Veneto (TV) – Relais Monaco

I 7 errori più comuni delle spose nell’organizzazione del matrimonio!

Care sposine,
inutile nasconderlo: organizzare un matrimonio, a meno che non vi affidiate ad una wedding planner, è un compito molto impegnativo. Una volta che avete ben chiaro cosa vi aspetta, il calendario delle scadenze e siete pronte per cominciare ad organizzare il vostro evento… tenete in considerazione questi 7 errori commessi di solito dalle future spose. Con questi piccoli accorgimenti, le vostre nozze saranno davvero perfette! ;)

sposa-pensierosa

1. Fissarsi su un determinato abito da sposa
State sfogliando riviste o curiosando online alla ricerca di idee sul vostro abito da sposa… ed eccolo lì! L’abito che vi fa battere il cuore e che desiderate. Allora, vi buttate a capofitto per scoprire dove trovarlo, quanto costa, nella vostra mente avete già deciso che sarà quello il vostro abito. Ma vedere un abito in foto e provarlo son due cose ben diverse: può capitare che l’abito che avete visto non vi stia bene come vi siete immaginate e invece, tra gli abiti che non avete neanche considerato, potrebbe esserci proprio l’abito perfetto per voi!

2 La dieta drastica
Invece di arrivare ad un mese prima del matrimonio a voler perdere peso, buttandovi in una drastica dieta last minute; iniziate una dieta equilibrata a partire da sei mesi prima del grande giorno, così sarete in forma senza crisi nervose dovute a una dieta forzata.

3. L’obbligo di avere un’acconciatura elaborata
Non avete mai provato acconciature complesse in vita vostra? Non è necessario per iniziare il giorno del vostro matrimonio! L’acconciatura deve farvi sentire belle e a vostro agio. Se questo consiste in un’acconciatura elaborata bene, altrimenti potete anche lasciare i capelli sciolti con un semplice accessorio.

4. Sottovalutare le bomboniere
La bomboniera, purtroppo per lei, è una delle voci su cui si cerca di risparmiare di più. Va bene stare attenti al portafogli, ma valutate con attenzione cosa resterà ai vostri invitati del vostro matrimonio. E’ importante ringraziarli della loro presenza, e dei loro regali, con qualcosa di significativo.

5. Inviare i ringraziamenti in ritardo
Non fate passare un anno per spedire i biglietti di ringraziamento! Cercate di inviare il ringraziamento agli invitati entro due o tre settimane di festeggiamenti o subito dopo il viaggio di nozze!

6. Non informarsi sui fiori
Ogni fiore ha la sua stagionalità: magari il vostro fiore preferito non fiorisce nel periodo in cui vi sposerete. Meglio informarsi e farvi consigliare dal vostro fiorista per avere fiori di stagione e risparmiare sul costo degli addobbi floreali.

7. Farsi condizionare dai genitori o dagli amici
L’abbiamo ripetuto molte volte: va bene accettare i consigli della mamma o delle amiche, ma ricordatevi che il matrimonio è il vostro! Leggete la nostra guida alla sopravvivenza per consigli non richiesti di parenti e amici! ;)

E voi? Cosa ne pensate?

Vinci 10.000 euro per le tue nozze con Groupon e Matrimonio.it!

Care sposine,
volete coronare il vostro sogno d’amore entro il 2015 ma siete spaventati dalla spesa economica? Groupon,  in collaborazione con Matrimonio.it, vi da la possibilità di vincere 10.000 euro da spendere per gli abiti da cerimonia, la location, il viaggio di nozze e tutto ciò che serve per organizzare il vostro matrimonio!

sposati-con-groupon

Come fare?

1. Realizzate un brevissimo video, lungo al massimo 20 secondi, anche dal vostro smartphone, in cui dichiarate il vostro amore o pronunciate la famosa proposta di matrimonio.

2. Caricatelo sulla pagina dedicata al concorso.

3. Condividete il video e votate il vostro preferito!

Il video più votato dagli utenti vincerà 10.000 euro per organizzare le nozze. Il concorso sarà attivo a partire dal 26 gennaio 2015 fino all’8 febbraio 2015.

Se  desiderate avere davvero la possibilità di convolare a nozze… questa è l’occasione giusta!

Pronti a scatenare la vostra creatività? ;)

 

7 cose che bisogna sapere prima di sposarsi

Care sposine,
il matrimonio è uno dei passi più importanti della vita di ciascuno. Proprio per questo, vi riveliamo 7 cose che dovete sapere, e a cui spesso non si pensa, prima di convolare a nozze con la persona amata. Pronte? Via!

1. L’amore è una scelta.
Ovvio, direte voi, ma non bisogna darlo per scontato. Il matrimonio non è facile. Dare se stessi a qualcuno completamente non è facile. Bisogna scegliersi e lottare per il prorio matrimonio ogni giorno.

7 cose da sapere matrimonio

2. Il matrimonio è più intimo del sesso.
Il matrimonio è una straordinaria opportunità per permettere un’altra persona a guardare all’interno della vostra vita, della vostra mente, del vostro cuore e della vostra anima. E’ questa è la vera intimità.

3. Il matrimonio rivela l’egoismo, ma coltiva l’altruismo
.
Il matrimonio insegna il vero altruismo: dalle cose più superflue, come scegliere cosa mangiare o chi tiene il telecomando, alle cose più importanti. Si impara a mettere le esigenze del coniuge prima delle proprie.

4. Il matrimonio è solo l’inizio
.
Spesso si guarda al matrimonio come un traguardo, un punto d’arrivo, il gran finale. E’ quello che sognamo fin da piccole e poi? Adesso è il vero inizio, i vostri desideri cominciano da qui.

5. Entrambi dovete cambiare per far funzionare il matrimonio.
Nella coppia è importante comunicare, trovare compromessi e capirsi. Ognuno dei due dovrà cambiare un pochino le sue abitudini e limare alcuni lati del suo carattere per “far funzionare” la coppia.

6. Sposandovi sposate anche la sua familgia.
Se siete quelle spose che:“sposo lui, mica la sua famiglia”, dovrete ricredervi. Che lo vogliate o no dovrete fare i conti con i parenti acquisiti, vicini o lontanti che siano.

7. Avrete bisogno di un po’ di tempo da passare da soli. 
Passare tutta la vita con il vostro amore è quello che avete sempre desiderato. Ma, vi accorgerete, di avere bisogno dei vostri spazi per coltivare i vostri hobby e le vostre amicizie.

E voi? Ci avete mai pensato? Vi ritrovate oppure no nei punti elencati? Diteci la vostra! ;)